Testo e rime del Papiro di Laurea

Tags: ringraziamenti papiro di laurea, esempi di testo, spunti frasi per papiro, frasi divertenti



UNIVERSITÀ
Nel 2015 l’università hai iniziato
e con i tuoi maglioncini tutti hai deliziato
ci siamo sempre chiesti: “li laverai?”
ma la risposta non la sapremo mai.
Il corso di Manca fu galeotto
e di te ora sappiamo anche troppo
il tipo di metodi eri stato battezzato
e grazie a te quell’esame abbiamo passato.
Sei diventato poi Manuelito
di tutto il ca vignal il più erudito,
se in qualche materia hai difficoltà
puoi andare da lui e tutto si risolverà.
Attenzione però, se lo vuoi contraddire pensaci bene,
Potresti pensare “mi taglio le vene”.

A lezione non scrivi mai
già nel cervello tutte le nozioni hai
“Manuel ma non prendi appunti?”
Dicevamo noi poveri scemi sperando di avere dei riassunti.
(Bevi perché sai sempre tutto)

Arriva poi l’ora di pranzo e in mensa vuoi sempre andare
primo, secondo e dolce non ti fai mai mancare.
Di banane sei un bel mangione
forse è una tua grande passione?
(Bevi in onore del frutto dell’amore)
Però la pizza a pranzo noi ragazze non la possiamo mangiare
altrimenti poi il nostro culo comincia a lievitare!
(spiega e bevi per aver detto questa cosa cattiva)
Spesso e volentieri delle le tue serie tv preferite ci vuoi parlare
ed ogni volta ci fai disperare.
(spiega di che serie parliamo e bevi perché fanno schifo)
Pettegola poi lo sei e ti piace ciacolare,
tu e le vecchie del paese a braccetto potete andare.
Ti ricordi quando “è un suo diritto” una volta hai pronunciato
riguardo un argomento di cui non eri per niente informato?
(Spiega cosa vuol dire “è tuo diritto”)
Sei anche un po’ pesante e lo possono tutti confermare,
per questo basta chiodo non facciamo che urlare.
(Bevi perché sei chiodo)
Un nerd palestrato è un po’ un’eccezione
e lasciatelo dire con quel bicipiti fai un bel figurone,
prima o poi le porte delle aule dovranno cambiare
per far in modo che Manuel il grosso possa passare.
Ma ad un altro sport oltre alla palestra sei appassionato
come quella volta che allo Sky volevi fare il triplo carpiato.
(spiega l’accaduto)
Il tuo gusto per la moda è proprio un vizio
una volta sei pure venuto in uni con un calzino natalizio,
una gara poi ha voluto iniziare
perché i calzetti più belli volevi incoronare.
Ogni giorno ne sfoggiavi un nuovo paio
e dobbiamo dire che sembravi proprio gaio.
I jeans attillati ti piace indossare
e per favore togli quei risvoltini, non ti si può guardare!
Tutto sommato sei un bravo ragazzo,
ma non ti gasare per questi complimenti, rimani comunque un cagacazzo.
Ti vogliamo bene e se non ci fossi dovremmo inventarti
però guai a te se di questo papiro provi a lamentarti. (bevi per tutte le
volte che ti sei lamentato)
Alla fine ringraziamo l’UniVr per averti conosciuto,
e adesso bevi e muto!

MEDIE E SUPERIORI
Da bambino dai capelli biondi che eri
li hai voluti lunghi e neri. (brindiamo in memoria dei tuoi capelli)
Grazie alla tua parlantina sapevi tutti incantare
ed era già segnato il tuo futuro da liceale.
Di una cosa ti sei sempre saputo lamentare
tipo il voto con cui ti saresti dovuto diplomare.
(racconta sottovoce senza incazzarti e bevi)
La batteria a suonare hai imparato
e nella banda della scuola sei entrato.
Poi ad un’altra band ti sei unito
E alle prove ti portava il tuo fratellino preferito.
Da quel bel giorno in cui Henry ha cominciato a guidare
ti sei sempre fatto scarozzare,
e come una fanciulla ti facevi aspettare
perché eri sempre il più lungo a doverti preparare.
Ma questo tenerti bene ha sempre funzionato
infatti una scommessa con il prof di fisica ti sei aggiudicato
un selfie con una tua amica gli hai mostrato
anche se in hotel in ritardo sei tornato
e infatti sei stato rimproverato.
(bevi, racconta senza tirartela e rispondi:
ce l’ avresti fatta lo stesso secondo te se non avessi beccato la tua
amica??)
I pomeriggi li passavi a studiare
ma COD e Smite non potevano mancare.
Ti mostravi sempre come uno studente modello
ma in realtà eri anche un po’ “monello”
delle proposte indecenti ricevevi
perché proprio tu non si sa, forse qualcosa nascondevi?
Ti hanno chiesto se mutandine usate volessi acquistare
ma dici di non aver mai voluto accettare. (bevi e dicci dove le hai messe)
Del reame sei sempre stato il più “arsenio” (se non sai il significato bevi)
Ora presentaci Pandolfo ed Eugenio!

Ringrazia Filippo perché le sue schede han funzionato
anche se adesso un po’ mollo sei tornato. (bevi “un po’”)



COMPAGNIA
Adesso che finalmente ti sei laureato
Della parola bioinformatica potrai spiegarci il significato. (bevi e spiega)
Ma tanto a te spiegare piace
perché in quanto liceale di altro non sei capace.
Hai messo giù il bicchiere
E abbracciato il sapere
da festaiolo spericolato
alla vita dell’uni ti sei conformato.
(bevi perché you are just another brick in the wall)
Da bravo intellettuale
hai pure la politica come interesse addizionale,
tra Breaking Italy e una nuova invettiva
l’ennesimo “non sono d’accordo” ci colpiva.
La famiglia si è rotta a tal punto
che a casa ti ascolta soltanto Punto!
E tra sparecchiare e fare il caffè
una nuova regola di casa adesso c’è. (bevi ed esponi il nuovo decreto)
Ma anche con la palestra ti sei tanto atteggiato
e il cibo lo prendevi soltanto frullato.
Tra cinema e libri sei molto acculturato
ma te si piassé brao a tosare el prato
(rilesi tuto in dialeto e se te sbaji te bei).
Col tuo fratellino sei sempre stato in competizione
e cerchi di aggiudicati sempre ogni discussione,
Ma l'affetto è comunque tanto
dimostracelo ora con il tuo canto!
(canta la sigla di Una Mamma Per Amica
abbracciando Henry e bevendo)
Le canzoni tutte le sai
e se non le conosciamo che fastidio che ci dai!
Al carrello ti ci sei talmente affezionato
che l'esame della patente in un secolo l' hai superato, !
(bevi uno shottino per ogni volta che alla patente sei
stato ripetente)

ma quando alla macchina sei passato
appena qualche anno e il primo muretto avevi già sfondato
I tuoi bei riccioli non vuoi mai mostrare
Infatti all'ultimo camposcuola la piastra ti sei voluto portare.
(bei par dimenticare va là)
Il gelato all’Europa è la tua perdizione
e tutti noi abbiamo preso una decisione
non ci mettiamo più piede fino alla pensione!
Un ultimo dubbio ci devi delucidare:
Aurora la chiami “la bionda” perché la R non sai pronunciare?
Ma sotto sotto è tanto il bene che ti vogliamo
...ed è per questo che un altro shot ti offriamo!

SOPRANNOMI
Med

Medina stupido

Manuale medico

Manuela de Medici

Medina brutto

Fratellino 2

Manuelito




CITAZIONI AULICHE (in quanto sue)
"Ti stai rendendo ridicolo" (indovina chi l'ha suggerita)
"Non mi sembra una cattiva idea B-)" (in risposta a qualsiasi schifezza si proponga)

"Non ci si comporta così"

"E' un suo diritto"

"E' colpa di Henry/Elena/Noemi/chiunque (tranne sua) se siamo in ritardo"

"Non sono d'accordo" PREMIO CIT. PIU' USATA

"Chi sono questi? Qualcuno sa il titolo?" PREMIO CIT. PIU' IRRITANTE

INFANZIA
Un bel giorno fortunato
è nato il nostro neolaureato.
La mamma e il babbo erano molto contenti
Ma la Daniela ricorda ancora i tuoi tormenti.
La notte non volevi mai dormire
e fino alle medie li hai fatti patire (bevi così impari).
Nemmeno un maestro lasciavi tranquillo
Con il trio delle 3 M eri un continuo assillo.
Sempre ad arrampicarvi sugli alberi tu ed Henry eravate
E negli anni quante ve ne siete poi date,
ma infine vi volevate molto bene
e vestitini e cappellini li abbinavate insieme.
(bevete uno shot dello stesso colore)
Ora che dottore ti hanno incoronato
qualche avvenimento va raccontato:
come quando il tuo cagnolino un riccio ha trovato,
ti ricordi bene cos’è poi capitato? (bevi e racconta)
Oppure delle tue prime conquiste
quando dietro la Madonnina facevi cose promiscue.
vi beccavate pure gli applausi
Per i vostri limoni scrausi;
(bevi con le mani giunte in preghiera)
eri soltanto alle elementari,
ma già avevi bisogno di collari.
A scuola eri molto ambito
e con tante fidanzatine ti sei divertito.
E quando a calcio andavi a giocare
il pubblico facevi stramazzare
ma i buoni genitori ti hanno sempre motivato
anche se per il calcio non eri portato.
Henry ci tiene a precisare
che non sei portato per gli sport in generale.
(per dimostrare che ha torto fai 4 palleggi consecutivi, se
sbagli bevi)

Università degli studi di Verona
Manuel Medina
è diventato dottore in bioinformatica (che sarebbe??)

Ritorna alla lista dei papiri

Programma per impaginare il papiro


Papiro di laurea con 8 paragrafi di testo