Istruzioni per fare il papiro di laurea

Scrittura

Se siete riusciti ad arrivare fino a questo punto allora il lavoro è praticamente finito.

E’ responsabilità del project leader, cioè della persona che si è presa la briga di contattare tutti i conoscenti, sollecitare continuamente le quartine in rima e di risistemare tutto in modo che non vi siano ripetizioni tra rime scritte da gruppi diversi, quello di cimentarsi nella scrittura.

Due soluzioni in questo caso: o la scrittura a mano di tutto il papiro (che deve essere fatto da una sola persona per evitare che vi siano grafie diverse nella scrittura), o la scrittura elettronica al computer.

Nel primo caso munitevi di righello (fatevi delle linee in matita per scrivere il testo), di un pennarello nero (nero, perché poi risulta meglio nella stampa in bianco e nero), colla e forbici per la caricatura, i disegni e le foto.

Nel secondo caso invece vi serve un programma che vi permetta di integrare i testi con le immagini scannerizzate. Per questa soluzione vi consiglio di utilizzare il Papiro di Laurea Web App che vi permetterà di impaginare il papiro di laurea direttamente online, gratis.